CSI: Cyber

Titolo originale: CSI: Cyber

share

CSI: Cyber è una Serie TV di genere poliziesco del 2015, ideata da Anthony E. Zuiker, Carol Mendelsohn, Ann Donahue, con Patricia Arquette e James Van Der Beek. Prodotto da CBS Productions. CSI: Cyber è stata cancellata. Sono state prodotte 2 stagioni.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.9 di 5 su 10 voti


TRAMA CSI: CYBER:

L'agente speciale Avery Ryan dirige la Divisione Crimini Informatici dell'FBI, un'unità all'avanguardia nella soluzione di quei crimini complessi perpetuati attraverso la rete, lontano dal mondo reale. Ryan sa bene, avendolo vissuto in prima persona, come la tecnologia permetta ai malintensionati di nascondersi nei meandri di Internet e compiere gravi reati di proporzioni globali. Sotto la supervisione del sagace vicedirettore Stavros Sifter, l'agente cerca la "rete oscura", un luogo nelle viscere del web dove i cattivi agiscono nell'anonimato, con l'aiuto del drogato di azione Elijah Mundo, dell'introverso genio informatico Daniel Krumitz, dell'hacker Brody Nelson e dell'esperta di social media Raven Ramierz.

CURIOSITÀ SU CSI: CYBER:

Ispirata dagli studi sul progresso tecnologico della cyber-psicologa Mary Aiken, CSI: Cyber è il secondo spin-off diretto di CSI. Segue CSI: Miami, cancellato nel 2012 dopo dieci stagioni, mentre CSI: NY, cancellato nel 2013 dopo nove stagioni, è lo spin-off di CSI: Miami. Le sue premesse sono state introdotte nel ventunesimo episodio della stagione 14 di CSI, di fatto il backdoor pilot, intitolato Kitty (Cyber crimini in Italia). Prima del suo debutto negli Stati Uniti, CBS ha proposto un altro episodio di CSI "incrociato" con CSI: Cyber: The Twin Paradox, sesto della stagione 15. Patricia Arquette (interprete dell'agente speciale Avery Ryan) è l'unico membro del cast ad apparire in entrambi. Inoltre, a partire dalla seconda stagione, in seguito alla conclusione di CSI, Ted Danson riprende regolarmente il ruolo di D.B. Russell nello spin-off.
Come ciascun CSI, il tema musicale dei crediti di apertura di CSI: Cyber è una canzone della band inglese The Who. In questo caso si tratta di I Can See for Miles, registrata per l'album del 1967 The Who Sell Out.
Il 4 marzo 2015, CSI: Cyber è entrata nel Guinness World Record come l'evento tv simulcast più imponente di sempre per una serie drammatica. Il primo episodio del procedurale è stato trasmesso simultaneamente in 150 paesi attraverso i sei continenti. L'Italia non era tra questi. Lo spin-off ha battuto il precedente record di Doctor Who, il cui episodio speciale per il 50° anniversario era stato trasmesso simultaneamente in 98 paesi nel 2013.

IL CAST DI CSI: CYBER:


  • PRODUZIONE: CBS Productions

Lascia un Commento
Lascia un Commento